Samsung Galaxy S5, dialer KitKat a confronto con quello di Lollipop

Samsung Galaxy S5, KitKat contro Lollipop: aggiornate! Tutti i plus in un video

Per chi ha un Samsung Galaxy S5 è giunto il momento di passare ad Android 5.0 Lollipop: il nuovo firmware ha iniziato il suo roll-out anche in Italia, grazie ad operatori come Vodafone e 3 Italia e sono molti a chiedersi se valga già la pena procedere con l’update.

Lo smartphone può essere senz’altro considerato più fluido ora con Android 5.0 rispetto al vecchio Android 4.4.2 KitKat. Numerose sono le testimonianze giunte anche in redazione, ci confermano la bontà del firmware G900FXXU1BNL9 del 18 dicembre. Solo qualche rara eccezione ma per la maggior parte degli utenti, il dispositivo non mostra bug o lag di rilievo.

Siccome non esistono impedimenti seri all’update del Samsung Galaxy S5 a Lollipop, per chi ancora fosse fermo a KitKat per sua volontà o semplicemente per indisponibilità del firmware per gli esemplari non serigrafati o legati ad altri operatori, ecco una video anteprima di quanto vi state perdendo.

Il video riportato sotto, è un confronto tra quanto si visualizza con Lollipop e quanto con il vecchio KitKat: il salto di qualità del Material Design balza subito agli occhi. Una predominanza dei colori bianco e azzurro contro i neri e i grigi del vecchio Android, magari, potrà non piacere a tutti, ma conferisce al tutto una percezione di maggiore essenzialità.

Oltre alle differenze estetiche, naturalmente, ci sono quelle di tipo funzionale che passano attraverso le impostazioni, le notifiche, la visualizzazione delle icone e menù e molto altro ancora. L’ingombrante TouchWiz di KitKat si arretra a favore di un’esperienza stock del sistema operativo di Mountain View. Ci guadagna non solo l’aspetto di navigazione ma stando ai primi riscontri, anche la maggiore fluidità delle operazioni.