Archivio della categoria: Guide

Samsung Galaxy S5, come migliorare le prestazioni

Samsung Galaxy S5, come migliorare le prestazioni

Ci sono diverse cose che si possono modificare su Samsung Galaxy S5, e molte di queste aiutano ad aumentare le prestazioni dello smartphone. Si tratta di piccole modifiche che può applicare chiunque, e che aiutano a rendere lo smartphone più veloce. Molte di queste soluzioni valgono in generale per tutti gli smartphone Android.

Samsung Galaxy S5 è il top di gamma dello anno scorso, sostituito nel 2015 dal Galaxy S6. Pur essendo un modello dell’anno scorso è ancora un prodotto molto ricercato dai consumatori, a maggior ragione perché il prezzo è Continua a leggere

Samsung Galaxy S5. prossimo update a Lollipop

Galaxy S5 brand Wind si aggiorna ad Android 5.0 Lollipop

Subito dopo la versione No Brand, Vodafone e 3 Italia, Samsung ha iniziato il rilascio ufficiale di una nuova ROM basata su Android 5.0 Lollipop anche per il Galaxy S5 (SM-G900F) in versione brandizzata dall’operatore Wind. La build è Continua a leggere

Samsung Galaxy S5 arriva Android Lollipop

Galaxy S5, upgrade a Lollipop G900FXXU1BNL9: importante prima di aggiornare

Informarsi è la prima regola per un upgrade corretto.

Samsung Galaxy S5 ha ricevuto in Italia l’aggiornamento a Android Lollipop 5.0 sui brandVodafone. Son passate già diverse ore dal rilascio, e siamo perciò in grado di fornire le prime indicazioni a riguardo. Dopo aver segnalato la presenza dell’update, passiamo adesso ad Continua a leggere

Android rooting

Samsung Galaxy S5: la guida completa al Root

Android è un sistema operativo molto libero, tuttavia per poterlo modificare in modo completo abbiamo bisogno dei permessi di root, vediamo insieme la procedura dettagliata per ottenerli sul Samsung Galaxy S5.

Con i permessi di root abilitati avremo pieno controllo del nostro smartphone e potremo eseguire modifiche software che miglioreranno sia le funzionalità sia la grafica. Potremo infatti installare una Custom Rom, che modifichi l’interfaccia se quella predefinita non ci piace oppure aggiungere utili funzionalità che Continua a leggere

Galaxy S5, Soft Reset, Deep Reset, Reinstallazione Firmware Stock

[GUIDA] Galaxy S5, Soft Reset – Deep Reset e Reinstallazione Firmware Stock

Introduzione:

Odin è un tool dell’assistenza samsung, e in quanto tale non crea nessun problema il suo utilizzo.

Il suo impiego è al pari dell’installazione fatta con kies, con la differenza che in questo caso il download non è effettuato dallo strumento, ma deve essere fatto in precedenza dall’utente.

L’impiego di questo tool, è tra le prime operazioni che vengono eseguite dai centri assistenza (insieme al reset totale) in caso di malfunzionamenti.

L’utilizzo di esso non è visibile in nessun modo, quindi impiegato nel modo giusto, non implica il decadimento della garanzia (ovviamente va fatto con attenzione) e non pregiudica i successivi aggiornamenti ufficiali.

Quando utilizzare questa guida:

  • Impuntamenti post aggiornamento;
  • Surriscaldamenti anomali;
  • Consumo eccessivo batteria;
  • Impossibilità ad aggiornare con kies (o in OTA);
  • Una bella ripulita a tutto il system;

Cosa ci occorre:

Odin 3.09 (DOWNLOAD)
Firmware Stock
Un PC (meglio se un portatile, così da evitare improvvise interruzioni di corrente)

Come reperire il firmware:

Digitate sul tastierino numerico *#1234# e copiate i tre codici che escono (sono le specifiche del firmware), oppure installate Phone INFO dal play store, vi fornirà tutte le informazioni che vi servono.
Se il vostro terminale è italiano, potete trovare qui i download diretti
[FIRMWARE G900F]Download Brand & NoBrand ITALIA (Link Download, no DISCUSSIONE)

Se invece è di provenienza estera, dovete registrarvi su sammobile.com, entrare nel sotto forum FIRMWARE e nella casella di ricerca, inserire il vostro CSC per intero. (l’iscrizione è gratuita)

Attenzione:

La guida prevede un reset di fabbrica, quindi prima di procedere effettuate un backup di tutti i vostri dati e di tutto quello che è presente nella memoria interna (eventuale microSD non verrà toccata, comunque è raccomandato rimuoverla prima di proseguire)

Preparazione:

Scaricate il vostro firmware;
Copiatelo in una cartella sul desktop (la chiameremo “PER IL FLASH”)
Dezippate la cartella, dovrete ottenere un file con estenzione tar.md5 (in alcuni casi, il file è in una cartella normale)

Collegate da acceso il terminale al PC, ed attendete che i driver vengano installati;

Scaricare Odin, estraete ed aprite la cartella che viene fuori, eseguite il tool.

Procedura:

  1. Su odin che avete eseguito in precedenza, cliccate sul bottone AP, si aprirà una finestra di dialogo, andate su DESKTOP e cercate la cartella PER IL FLASH, apritela e selezionate cliccando due volte sul file tar.md5 il firmware (odin lo caricherà in automatico)
  2. Spegnete il telefono e mandate in recovery mode (mantenere premuti contemporaneamente volume su+tasto home+tasto power)
  3. Con il volume, selezionate il rigo WIPE DATA e date ok con POWER, alla schermata successiva, date ok su DELETE ALL USER DATA
  4. Ripetete l’operazione con il rigo WIPE CACHE
    NB: Prima di iniziare i wipe, rimuovete la cover, vi tornerà comodo in seguito
  5. Terminati i wipe, estraete la batteria per una decina di secondi
  6. Inserite la batteria e senza farlo riaccendere (altrimenti si vanno a ricreare dei dati della cache) mandate direttamente in download mode (volume giù+tasto home+tasto power) (volendo qui, potete anche riagganciare la cover, così da stare più tranquilli)
    Alla schermata che vi appare, date conferma con il volume su.
  7. Collegate tramite cavetto al pc ed attendete che odin lo riconosca (nella finestra in basso apparirà Added!! e nella porta COM il colore azzurro)
  8. Controllate che non ci siano altre spunte oltre a AUTOREBOOT e a F. RESET TIME
  9. Ricontrollate il tutto e cliccate sul tasto START
    Rilassatevi ed attendete, i tempi non sono brevi
  10. A fine flash, nella casella sopra la porta COM apparirà PASS e si colorerà di verde, e nella finestra in basso, il messaggio REMOVED! a questo punto potete scollegare il terminale ed attendere che faccia il suo riavvio (non breve) e il caricamento delle applicazioni preinstallate.
  11. Fatto, configurate i vostri account.

L’operazione di per se non è difficile, ma va eseguita con calma e senza distrazioni.

Video Guida

NON CI ASSUMIAMO ALCUNA RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI DANNI CAUSATI AL VOSTRO TELEFONO.